Ingredienti per l’impasto:

  • 130 g farina 00
  • 140 g zucchero semolato
  • 50 g burro
  • scorza di un limone
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito Pan degli angeli

Procedimento:

in una ciotola lavorare 2 uova intere e 2 tuorli (mettere da parte gli albumi!!!) insieme allo zucchero, al burro sciolto a bagnomaria e alla scorza del limone grattugiata, fino a ottenere un composto spumoso. Unire delicatamente la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Montare a parte gli albumi a neve fermissima e unirli al composto con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Mettere l’impasto in una teglia di 22 cm di diametro in forno già caldo a 180^ per 35 minuti.

Ingredienti per la farcia:

  • 500 ml latte
  • 200 ml panna (io ne avevo solo 170 e andava bene comunque)
  • 100 g zucchero semolato
  • 2 cucchiaini miele
  • 1 bacca di vaniglia
  • 65 g amido di mais

Procedimento:

scaldare il latte a fiamma bassissima insieme ai semini di vaniglia, quando sfiora l’ebollizione disciogliere i due cucchiaini di miele e unire un po’ alla volta lo zucchero e l’amido di mais setacciato, mescolando continuamente con una frusta manuale..appena si sarà addensata, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Montare la panna e unirla delicatamente alla crema di vaniglia mescolando dal basso verso l’alto. Tagliare in due dischi il pan di spagna e farcirlo con la crema. Mettere la torta in frigo a riposare per qualche ora. Prima di servirla, spolverizzare con abbondante zucchero a velo!