Come cucinare il cavolo verza? Cercando sul Cucchiaio d’Argento ho trovato questa “minestra” o “sformato”-non so come chiamarlo-di verza e patate cotte in uova e latte.
Ingredienti:
– 1/2 cavolo verza
– 3 patate medie
– 2 uova
– 1/2 bicchiere di latte
– parmigiano grattuggiato
– olio evo e fiocchetti di burro
– sale e pepe q.b.
Procedimento:
Ho sbucciato e tagliato a fettine le patate. Ho pulito, lavato e tagliato a strisce sottili il cavolo verza. In un tegame ho messo un po’ d’olio e ho adagiato uno strato di patate, un pizzico di sale e pepe. Poi ho fatto 3 strati di striscioline di verza, con sale pepe e parmigiano. Ho versato le uova sbattute con il latte e un pizzico di sale, ho terminato con uno strato di patate cosparse di sale pepe e fiocchetti di burro. Ho chiuso con il coperchio e ho lasciato cuocere a fuoco basso per un’ora. Vanno servite semicalde e non bollenti, per poterle così impiattare senza “rovinare” gli strati.