Le polpettine di carne sono una preparazione di base per una pasta al forno da vera nonna. Non c’è nonna del sud che non prepari la pasta al forno senza polpettine. Come anche non esiste nonna del sud che preparai la pasta al forno senza un buon ragù di carne mista. Ma vediamo subito come preparare le polpettine per condire una pasta al forno per circa 8 persone.

Ingredienti:

  • 400 g di carne di manzo macinata
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • un uovo intero
  • mollica di una fetta di pane raffermo
  • mezza tazza di latte
  • 2 prese di sale
  • olio extra vergine di oliva

Procedimento: 

lavare il prezzemolo, asciugarlo con carta assorbente e preparare un trito. In una tazza, versare del latte e immergere la mollica di pane raffermo. Prendere una ciotola e mettere tutti gli ingredienti: la carne macinata, il trito di prezzemolo, il parmigiano, l’uovo, la mollica di pane strizzata dal latte e sbriciolata e il sale. Impastare con le mani fino a quando avremo un composto omogeneo. Prelevare un pezzettino di carne e formare una pallina dal diametro di circa un centimetro. Preparare così tutte le polpettine disponendole in un vassoio. Una volta pronte, le nostre polpettine andranno fritte! Non tutte insieme, altrimenti si ammasseranno, ma in due o tre spadellate a seconda di quanto è grande la padella che abbiamo. Quindi, scaldare 2 cucchiai di olio in padella e versare le polpettine, che vanno girate con delicatezza con un cucchiaio di legno fino a doratura (circa 5 minuti) a fuoco vivace.

Bene, adesso potremo preparare un’eccellente pasta al forno!!!