Vi presento un piatto della tradizione materana che è una festa di profumi mediterranei: i carciofi insieme all’aglio e all’origano fanno una festa di profumo che sembra già primavera!

Ingredienti per 2 persone:

  • 3/4 carciofi
  • 4 patate medie
  • olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1/2 spicchio di aglio
  • origano sale pepe q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 1 limone
  • mollica di una fetta di pane raffermo

Procedimento:

riempite una coppa di acqua fredda e spremete un limone, puliamo quindi i nostri carciofi dalle foglie esterne e dure e dalla cima delle foglie interne, tagliamoli in 6 parti e immergiamoli in acqua e limone affinché non si anneriscano. Puliamo le patate, laviamole e le tagliamo in cubetti grossi. Mettiamo un filo d’olio in una teglia da forno e mettiamo carciofi e patate insieme, una bella presa di sale, un po’ di pepe, prezzemolo tritato, una spolverata abbondante di origano, cubettini finissimi di aglio e un cucchiaio di parmigiano. Condiamo tutto con l’olio e prendiamo la nostra mollica di pane raffermo, la sbricioliamo su carciofi e patate in modo da coprirli quasi completamente e ancora profumiamo con origano, cubettini di aglio, un cucchiaio di parmigiano e olio. Aggiungiamo con l’aiuto di una giara dell’acqua fredda da un lato della teglia così da coprire patate e carciofi per tre quarti. Inforniamo in forno preriscaldato a 200^ per 35/40 minuti. E gustate con pane fresco!