La pasta brisè è il mio impasto preferito per la preparazione di pizze rustiche, quiche e torte rustiche, la preparo io e la preferisco da anni alla pasta sfoglia perché contiene molto meno burro e quindi è più leggera e più sana.
Questa versione è al burro e ha una struttura molto sfogliata proprio come la pasta sfoglia ma non unge ed è croccante!
Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 ml di acqua fredda
  • 8/10 g di sale fino

Procedimento:
In una ciotola metto la farina, il sale e il burro freddo di frigo a cubetti. Impasto un po’ per amalgamare farina e burro e poi unisco, in due volte, l’acqua fredda sempre impastando ma senza scaldare troppo l’impasto. Quando la pasta risulta liscia e omogenea, la avvolgo in pellicola trasparente e la lascio riposare in frigo per un’ora (è un impasto che può restare in frigo anche 3 giorni).
Passata un’ora, prendo la mia pasta e ne faccio due panetti che stenderò con il matterello per preparare una pizza rustica oppure un’unica sfoglia per preparare delle quiche.