Ingredienti:

  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 130 ml di latte
  • 100 ml di olio extra vergine di oliva
  • 1 bustina di lievito Pizzaiolo Pan degli Angeli
  • 100 g di Emmentaler grattugiato
  • 100 g di prosciutto cotto Ferrarini in un’unica fetta
  • 4 carciofi
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe q.b.
  • 15 pirottini

Procedimento:

puliamo subito i carciofi e li tagliamo in spicchi di medio spessore, dobbiamo aver cura di tenerli a bagno in acqua con limone fino alla cottura per evitare che si anneriscano. In una padella mettiamo un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio e cuociamo i nostri carciofi a fuoco medio, con coperchio chiuso e rigirandoli spesso. Eventualmente aggiungiamo pochissima se dovessero seccarsi troppo, devono rimanere umidi. Alla fine saliamo ed eliminiamo l’aglio e lasciamo raffreddare. Tagliamo a dadini la fetta di prosciutto (ho usato il Ferrarini perchè è molto profumato) e grattugiamo l’Emmentaler. In una ciotola capiente sbattiamo leggermente le uova con l’olio e il latte con una forchetta. Aggiungiamo la farina setacciata insieme al lievito, 4 pizzichi di sale e una manciata di pepe macinato. Amalgamiamo con la forchetta e uniamo infine l’emmentaler, il prosciutto e i carciofi. Disponiamo i pirottini nelle teglie da muffin e riempiamoli per 3/4 di impasto aiutandoci con un cucchiaio. Inforniamo a 180^ per 20/25 minuti.